Il digital marketing per le strutture ricettive

Il digital marketing è indispensabile per le strutture ricettive: hotel, catene, piccoli b&b e agriturismi non ne possono fare a meno per convogliare flussi di potenziali clienti.

Il digital marketing per le strutture ricettive riguarda tutta la serie di investimenti negli assets digitali che facciamo una volta creato il sito web (https://www.nardoniweb.com/creare-un-sito-web-per-hotel/).

Dopo aver creato un sito web ottimizzato per la nostra attività è infatti necessario mettere in campo una strategia a 360°.

Avere maggiore visibilità e strategie principali per far aumentare le prenotazioni dirette.

Analizziamo quindi alcuni consigli da mettere in atto. Le iniziative che andiamo ad elencare hanno come obiettivo quello di attrarre utenza qualificata verso il sito web al fine di aumentare le vendite dirette (disintermediazione dai soliti canali di vendita che comunque vanno tenuti attivi…booking.com ecc…).

  • SEM e campagne pay per click sui motori di ricerca. Gli annunci a pagamento sono uno dei metodi migliori per generare nuove prenotazioni. Va analizzata però anche in questo caso la fruibilità per i device portatili oltre che per PC desktop.
  • Corretta gestione dei metamotori turistici. Presidiamo sempre Trivago e Tripadvisor. Sebbene assomiglino sempre più a delle OTA, sono ancora un’ottima fonte per aumentare la reputation della struttura e generare prenotazioni dirette.
  • Email marketing e remarketing. Oltre a campagne mail efficaci è consigliabile adottare un sistema di remarketing verso i visitatori che non concludono la prenotazione. Il solo 5% di coloro che compilano il form di prenotazione sul sito web di una struttura arriva alla prenotazione. Ricontattare questi visitatori con una mail apposita aiuta a convincerli della bontà della scelta di un alloggio presso di noi.
  • Social media. Oltre a sfruttare strumenti di social media marketing, instauriamo un rapporto diretto col consumatore. Oltre ad essere strumento di comprensione di cosa il consumatore pensa di noi, i social ci aiutano a perfezionare il nostro lavoro e migliorare le recensioni.

digital marketing per le strutture ricettive

Conclusione

Queste indicazioni sono un quadro parziale del digital marketing per le strutture ricettive. Nonostante questo vanno considerate di primaria importanza dopo che siamo sbarcati correttamente sul web con un sito accattivante.

Inutile ricordare la cura del cliente: risposte a reclami, ringraziamenti a chi ci ha promosso con buone recensioni, fidelizzazione della clientela business (ma anche leisure) sono l’abc del lavoro in struttura e lo sono anche sul web!

Più alta sarà la soddisfazione del cliente, maggiore la possibilità che diventi un nostro vero e proprio ambasciatore. La condivisione di contenuti come le foto di una vacanza presso la nostra struttura corredata di ottime impressioni è alla base di un possibile effetto virale positivo o comunque di buon passaparola.

Non perdere l’occasione per stare al passo con la concorrenza. Il turismo resta una risorsa importantissima, ma va saputa sfruttare in modo adeguato e al passo coi tempi!

    COME CI HAI CONOSCIUTO? (scegli)
   

Seguici