Il consulente SEO, come scegliere quello giusto.

Cosa fa il consulente SEO e come scegliere quello giusto

Il consulente SEO è colui che si occupa di indicizzare i siti internet. Lo scopo del suo lavoro è quello di farti trovare sui motori di ricerca dai navigatori di internet.

Perchè avvalersi di un consulente SEO?

Il commercio è totalmente cambiato con l’avvento di internet e con esso anche le abitudini delle persone. Oggi si compra sul web qualsiasi cosa di cui si abbia bisogno. Quindi, se hai un’attività, un negozio o un’azienda e vuoi vendere, devi avere un sito internet che funzioni.

Cosa deve fare per funzionare? Raggiungere più persone possibile, farsi trovare quando l’utente cerca qualcosa simile a quello che tu produci e vendi.

Puoi crearti un sito da solo? Forse sì ma sarai capace di piazzarlo tra le pagine di Google?  No, almeno che tu non abbia le giuste competenze. Ecco perchè ti serve un professionista.

Un esperto SEO è capace di ottimizzare il tuo sitoin modo tale da essere remunerativo. Quindi il SEO è colui che indicizza il tuo sito e ti fa guadagnare.

Come lavora un SEO

  • Valuta i punti deboli e quelli forti del posizionamento iniziale del tuo sito.
  • studia una strategia di web marketing volta a incrementare il  tuo business
  • scrive i contenuti del sito con le parole chiave che utilizzano gli utenti per trovare prodotti come il tuoconsulente SEO

Le qualità di un SEO esperto

  • E’ sempre aggiornato. Nel web i cambiamenti di tendenza sono all’ordine del giorno e ciò che funziona oggi non funziona domani, si pensi all’aumento pazzesco dell’utilizzo dei cellulari per navigare su internet. Di conseguenza anche i siti devono adeguarsi alle nuove modalità di ricerca. Il SEO studia e conosce questi cambiamenti prima degli altri.
  • Sa scrivere. Il contenuto è il re del web marketing. La qualità e l’originalità dei testi di un sito fanno la differenza. Non basta scrivere in italiano corretto, serve anche una certa creatività e la passione per la comunicazione.
  • Ha un prezzo commisurato all’esperienza. Diffidate di chi fa consulenze gratuite o prezzi stracciati. Un lavoro è fatto bene se dà risultati concreti anche nel lungo periodo. Questo richiede un lavoro approfondito e questo naturalmente ha un costo.
  • Ha una buona reputazione. Le valutazioni dei clienti sono sempre utili e spesso dicono la verità. Inoltre, se lo avete cercato su google e lo avete trovato subito ed è stato facile mettersi in contatto con lui, non è già un buon inizio?

http://

 

Se ti sono stato di aiuto, ti chiedo di condividere questo articolo.
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
https://www.nardoniweb.com/il-consulente-seo-come-scegliere-quello-giusto/
Pinterest
Pinterest
LinkedIn
Instagram
Tags: , ,