Copywriting commerciale. Cosa scrivere per vendere

La comunicazione aziendale attraverso il copywriting commerciale

E’ inutile avere un ottimo prodotto se nessuno lo conosce, non ti pare?. Per vendere è necessario arrivare a più clienti possibili. Come? Con una strategia di comunicazione vincente, ottenuta con un sapiente uso del copywriting commerciale.

Per vendere è necessario saper descrivere il valore del proprio prodotto. In poche parole, è necessario saper scrivere bene per ammaliare il cliente . Questo non vuol dire mentire ma esaltare i fattori positivi di un prodotto.

Quali  sono le tecniche da usare nel copywriting commerciale?

Conoscere il proprio target

Per scrivere ci vuole sempre un destinatario.  A chi vuoi vendere il tuo prodotto? Per chi è stato creato? Chi ha bisogno di lui? Queste domande sono fondamentali per fare una buona comunicazione. La regola d’oro è quella di immedesimarsi nel target. Pensare con la testa di chi vorresti come cliente e scrivere un messaggio che lo colpisca come colpirebbe te se fossi lui.

Il modo migliore per farlo è quello di dare informazioni dettagliate e precise che risolvano un problema. L’utente quando naviga su internet sta cercando qualcosa, ha bisogno di risposte ma è travolto da mille messaggi. Il bravo copywriter dà le risposte utili e precise. Ed è per questo motivo che i suoi messaggi emergono dalla massa  e arrivano diretti al cliente.

Puntare alle emozioni

Shakespeare diceva ” siamo fatti della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni” questo vale anche per la comunicazione. Un testo deve emozionare, deve far sognare chi lo legge. Per vendere è necessario creare empatia con il cliente, quindi bando a testi noiosi , troppo lunghi e inutili.

Una tecnica valida nel copywriting è l’uso dell’ironia. Si ricordano più facilmente messaggi divertenti rispetto ad altri più anonimi, una risata vi seppellirà cari competitor, aggiungo io!

Puntare sul valore del prodotto

E’ importante spiegare ed esaltare quali saranno i benefici che il potenziale cliente ne trarrà comprando il tuo prodotto. Devi far scattare nel tuo cliente, l’immaginazione positiva, deve pensare, cioè, a quanto sarà bello  e importante avere ciò che tu vendi.copywriting commerciale

Puntare sullo storytelling

E’ un termine inglese che significa l’arte di saper raccontare storie. In buona sostanza, è il centro focale del comunicazione . Il saper descrivere a parole ma anche con immagini, i valori di un brand, di una azienda. Saper raccontare la  sua storia con parole chiare, semplici e saper descrivere quale sia il messaggio che vogliono trasmettere. Questo è lo storytelling ed è per questo che non se ne può prescinderne nel copywriting commerciale.

Puntare sulla credibilità

Mai ingannare il cliente! Questa deve essere una delle regole di base, emozionare sì ma ingannare no! Quindi è bene mostrarsi affidabili e trasparenti. Un modo è parlare sempre in prima persona per mostrarsi sicuro di sè e del proprio prodotto

La credibilità, poi, la danno anche i commenti positivi di altri clienti. Se è piaciuto a tante altre persone probabilmente piacerà anche a me.

Attenzioni alle critiche

Ci possono essere delle critiche o delle obiezioni riguardo al vostro prodotto. Un copywriter esperto le sa gestire e prevenire. Sa, cioè, smontare le critiche pezzo per pezzo così da renderle inutili e ininfluenti.

Attenzione alla grafica

Le immagini che scegli per il tuo sito devono completare e arricchire le tue parole. Devono essere attinenti a ciò di cui stai parlando. Se hai un sito di prodotti bio, non scegliere la foto di una ciminiera in prima pagina, ok?

 

Questi sono alcune delle tecniche più importanti per Il copywriting commerciale. Devi avere una strategia però, per usarle nel modo giusto.

Se non sei esperto cerca qualcuno che lo sia per te. Un piccolo investimento nello storytelling porterà un aumento vertiginoso nelle tue vendite. Pensaci.

    COME CI HAI CONOSCIUTO? (scegli)
   

 

 

Seguici