Come creare file PDF

Una volta che hai scritto un file in formato word, preferisci convertirlo in pdf in modo che nessuno può modificarlo e renderlo facilmente gestibile nel web. Il documento Pdf può essere letto da tutti i sistemi operativi Windows, MacOs, Linux e addirittura tablet e smartphone. Sotto ti illustreremo come è semplice convertire e modificare file in formato pdf partendo dai documenti office, foto e pagine web.

Gli utenti che utilizzano il sistema operativo Windows dalla versione 2007 in poi nel programma di videoscrittura Microsoft word possono trovare la voce Esporta (in alto a sinistra della pagina). Proseguendo compare il bottone crea PDF/XPS, selezionano la cartella in cui salvare il documento, scelgono il nome nel campo Nome file e cliccano sul pulsante Pubblica per terminare. Se invece possiedono Windows 10, senza installare software aggiuntivi hanno una stampante virtuale per creare file pdf, basta che selezionano Microsoft Print to PDF o Salva come PDF, per stampare o salvare il file. Oppure se non hanno una versione recente di Windows 10 possono installare sul proprio computer doPDF , una stampante PDF virtuale con le stesse funzionalità di quella incorporata dentro a Windows 10, completamente gratis e utilizzata per scopi professionali e commerciali.

Le persone che utilizzano un Mac, non devono disperarsi, perché al suo interno contiene già una stampante virtuale. Una volta che sono andati nella funzione stampa, aprono il menù in basso a tendina PDF e cliccano sull’opzione Salva come PDF.

Se utilizzi Android su Tablet o Smartphone, non ci crederai ma esiste la possibilità di creare file PDF. Pigiando sul pulsante della condivisione o la voce Condividi richiami il comando Stampa, nella schermata successiva compare l’opzione Salva in PDF o Salva come PDF, e poi clicca su PDF.

Esistono altre applicazioni gratuite per creare file PDF, basta installare delle semplici stampanti virtuali, per Windows una delle più affidabili è Bullzip PDF Printer. Una volta terminata la procedura di installazione vai sul comando Stampa dal menù file. Dopo scegli Bullzip PDF Printer come stampante e clicca sul pulsante Salva per esportare il documento.

Un altro programma per stampante virtuale è il PDF24 Creator, una volta installato bisogna eseguire la stessa procedura del precedente, dal comando stampa del menù file. Ci sono anche operazioni di editing come: spostare, rimuovere o ruotare le pagine, aggiungere le pagine da altri file, firmare documenti, aggiungere filigrane, combinare i file con documenti digitali, unire o fondere più file, importa da scanner o fotocamera, fare catture di schermo.

Se vogliamo avere un logo dei nostri documenti PDF possiamo utilizzare il programma DesignPDF 24.

Infine esistono alcuni programmi che ti permettono di fare modifiche sui file pdf riservati ai tablet e smartphone:

  • Notability applicazione per Iphone e Ipad, aggiunge testi (scritti anche a mano libera), evidenziazioni e annotazioni al costo di 2,99
  • Papyrus applicazione per Android, scrive documenti a mano libera o con uno stilo e le esporta in PDF, gratis per queste funzioni, se vogliamo fare altro bisogna pagare
  • Xodo PDF aggiunge testi, evidenziazioni e note. E’ gratis su Android, Iphone/Ipad e Windows.

 

Se ti sono stato di aiuto, ti chiedo di condividere questo articolo.
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
https://www.nardoniweb.com/come-creare-file-pdf/
Pinterest
Pinterest
LinkedIn
Instagram
Tags: , , , , , , , , , , , ,